logo
Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque.
+387648592568
info@elatedthemes.com
Eighth Avenue 487, New York
Instagram Feed
Search

Blog

OptToMove è allenarsi anche in gravidanza

OptTomove è la palestra che ti permette di allenarti ogni giorno, ovunque tu sia, e senza un orario stabilito, evitando il traffico, le file e le attese.

Una palestra che ti semplifica la vita, e che te la migliora.

Oggi affrontiamo un argomento particolare: l’allenamento in gravidanza.

Molti sono convinti che una donna in stato interessante non possa e non debba allenarsi. Niente di più sbagliato.

Essere incinta non vuol dire avere una malattia o essere inabili. Ci si può allenare e fare qualsiasi tipo di attività, con le giuste precauzioni e previo parere medico, ovviamente.

Noi di Opt to move, proponiamo nel nostro servizio Premium, allenamenti personalizzati per le donne in stato interessante.

In linea generale, durante la gravidanza, la risposta all’esercizio fisico è del tutto simile a quella che si verifica in relazione ad un aumento della massa corporea.

L’allenamento aerobico moderato non presenta controindicazioni particolari.

Noi di Opt to Move e il nostro team di esperti lo sappiamo bene: l’ allenamento non deve in nessun modo interferire con il decorso della gravidanza e quindi con la salute del feto e della mamma.

Una ricerca condotta nel 1997  ha dimostrato che i bambini nati da madri che hanno praticato regolarmente attività fisica moderata durante la gravidanza, presentano un precoce sviluppo del profilo neurocomportamentale.

In particolare è stata evidenziata nei neonati una migliore capacità di orientarsi rispetto agli stimoli ambientali e di calmarsi dopo l’esposizione a suoni e luci.

Gli stessi bambini, inoltre, non mostrano differenze in termini di lunghezza e peso rispetto ai figli delle mamme sedentarie, ma presentano una percentuale di grasso corporeo più basso.

Non hai più scuse… unisciti a noi! Ti aspettiamo sul nostro sito internet

Leave a Comment